Un aereo della Lufthansa in volo da Monaco a Napoli, e’ stato costretto ad un atterraggio d’emergenza allo scalo di Tessera (Venezia). Mentre nell’aeroporto veneziano era scattato il piano di emergenza, l’airbus, con 130 passeggeri a bordo, ha toccato terra regolarmente, senza alcuna difficolta’. Ora l’aeromobile, che ha un problema a un motore, e’ fermo, in attesa dei controlli tecnici,LEGGI TUTTO…

Fortunatamente illeso il pilota di un velivolo ultraleggero che nel pomeriggio di ieri, verso le 18, è stato costretto a un atterraggio d’emergenza in un campo fra Formigine e Casinalbo, nel modenese. Il piccolo aereo era condotto da Vincenzo Baroni, 51 anni, di Reggio Emilia, che era partito da Ravenna per un volo che si annunciava del tutto tranquillo, visteLEGGI TUTTO…

L’Agenzia ha aperto un’inchiesta tecnica per inconveniente grave sull’evento occorso venerdì 21 marzo all’aeromobile BAe 146-300 marche I-ADJF, proveniente da Francoforte, atterrato in emergenza sullo scalo veneto, senza ulteriori conseguenze. Sulla base delle segnalazioni pervenute all’ANSV l’emergenza sarebbe stata provocata dal blocco dello stabilizzatore per presenza di ghiaccio. Le cause dell’evento sono in via di accertamento. (ANSV) (il velivolo vittimaLEGGI TUTTO…

Allarme, stamani, a Linate per un’avaria, poi rientrata, segnalata dal pilota di un Piper, che doveva atterrare nell’aeroporto milanese. Tutto si e’ esaurito in pochi minuti e il velivolo ha preso terra senza problemi e senza la procedura d’emergenza che avrebbe bloccato il traffico. Il pilota del Piper proveniente da Zurigo ha segnalato difficolta’ nel far scendere il carrello, maLEGGI TUTTO…

Un incidente causato dal forte vento ieri mattina all’aeroporto di Rimini. Intorno alle 10.20 una folata ha spinto fuori pista un piper ultraleggero in fase di decollo. L’aereo, pilotato dall’architetto Carlo Antonio Campidelli presidente dell’aeroclub, è finito contro un cartellone segnalatore. È subito scattato il piano d’emergenza col blocco dei voli, rimasti fermi per 40 minuti. Fortunatamente illeso il pilota.LEGGI TUTTO…

Piccola disavventura per un pilota di un Piper in decollo dall’Aeroporto D’Abruzzo. Secondo indiscrezioni, infatti, intorno alle 13.30 di oggi il velivolo guidato da G.G. avrebbe improvvisamente accusato problemi al carrello anteriore: il tutto mentre si accingeva a decollare dalla pista dello scalo abruzzese. Immediata l’attivazione delle doverose procedure di emergenza che hanno visto l’intervento dei mezzi dei Vigili delLEGGI TUTTO…

Era un appassionato delle due ali, aveva più di 1700 ore di volo alle spalle e tutti sono concordi: era un uomo che sapeva come si governa un aereo. Ernesto Aliverti, 82 anni, ex imprenditore tessile di Como, è morto alla guida del motoaliante dell’aeroclub Orsi intorno alle 12 e 50, schiantandosi sulla parete nord del Campo dei Fiori, inLEGGI TUTTO…

Cinque persone sono morte in un incidente aereo avvenuto oggi in una zona poco distante da Oklahoma City, negli Stati Uniti. A bordo del piccolo jet viaggiavano il pilota (un diacono della Church of Christ), il copilota (un ex missionario della stessa Chiesa), e tre passeggeri. La Federal Aviation Association ha riferito che l’aereo era da poco decollato dall’Oklahoma direttoLEGGI TUTTO…

L’Agenzia ha aperto un’inchiesta per incidente a seguito delle lesioni gravi riportate da un membro dell’equipaggio dell’Airbus A 319 marche G-DBCI che, il giorno 1° marzo, durante la discesa verso l’aeroporto di Venezia, aveva incontrato “turbolenza severa”. La classificazione dell’evento come incidente è derivata dal tipo di lesioni riportate dalla persona, alla luce di quanto previsto dall’Annesso 13 ICAO eLEGGI TUTTO…

L’Agenzia ha aperto un’inchiesta tecnica per incidente a seguito dell’evento occorso lunedì 3 marzo, nel Comune di Nesso, all’idrovolante Maule M7-235 marche I-WAVE, che, durante la procedura di ammaraggio nel Lago di Como, si rovesciava. I due occupanti sono stati portati in salvo da un aliscafo di linea presente nelle vicinanze. L’aeromobile, rimasto comunque a galla, ha riportato danni (ANSV)LEGGI TUTTO…

Atterraggio di emergenza all’aeroporto di Brindisi per un velivolo da turismo modello “pa28” con 2 persone a bordo. L’allarme per avaria è stato raccolto alle ore 15.15 dalla centrale operativa della guardia costiera di Brindisi che ha immeditamente richiesto l’intervento di 2 motovedette, di una unità navale dei VV.FF., delle unità navali dei servizi portuali (piloti, ormeggiatori e rimorchiatori) nonchèLEGGI TUTTO…