CARIBBEAN AIRLINES ANNUNCIA LA SELEZIONE DEL BOEING 737 MAX

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Caribbean Airlines hanno annunciato oggi che la compagnia aerea ha scelto di rinnovare la propria flotta single-aisle con il 737 MAX 8. Il vettore, che ha operato a lungo i 737 Next-Generation, prenderà in consegna 12 aeroplani MAX negli anni a venire.

La compagnia aerea ha commemorato la selezione del MAX durante una cerimonia con il Prime Minister of Trinidad and Tobago, Keith Rowley, e il Caribbean Airlines Chief Executive Officer, Garvin Medera.

“Boeing è stata al nostro fianco da quando Caribbean Airlines è stata fondata dodici anni fa, utilizzando il 737-800. Il 737 MAX ci consente di continuare a offrire un’esperienza sicura e confortevole per i nostri passeggeri, migliorando significativamente l’efficienza nei consumi e le performance ambientali”, ha affermato Medera. “Tutti questi elementi ci posizionano per un successo a lungo termine”.

Il 737 MAX 8 può ospitare fino a 160 passeggeri nella configurazione a tre classi di Caribbean Airlines, con cabina “Caribbean Plus”, e fornire più di 500 miglia nautiche di incremento del range rispetto agli aerei esistenti.

L’aereo incorpora i più recenti motori CFM International LEAP-1B, Advanced Technology winglets e altri miglioramenti, per incrementare le performance e ridurre i costi operativi. I MAX 8 di Caribbean Airlines forniranno fino al 16% di risparmio di carburante rispetto alla flotta attuale.

Il MAX, equipaggiato con il famoso Boeing Sky Interior e progettato per essere più silenzioso dei jet precedenti, offrirà anche ai passeggeri della compagnia le ultime novità in fatto di comfort.

“Siamo onorati che Caribbean Airlines abbia riposto la sua fiducia nella famiglia di aeroplani Boeing e scelto di gettare un ponte sul futuro con il 737 MAX 8. La sua selezione riafferma la partnership che abbiamo costruito insieme con la famiglia 737 Next-Generation”, ha affermato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales & Marketing for The Boeing Company.

Caribbean Airlines utilizza anche i servizi di Boeing per ottimizzare le sue operazioni. Il vettore ad esempio partecipa al Fuel Dashboard Program, che consente agli operatori di identificare i modi per risparmiare carburante. Caribbean usa anche i Boeing consumable and expendable material services, per assicurarsi che abbia le parti di cui ha bisogno quando ne ha bisogno.

La famiglia 737 MAX ha accumulato circa 4.800 ordini da oltre 100 clienti in tutto il mondo. Boeing ha consegnato oltre 200 aerei 737 MAX da maggio 2017.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)