Annunci e ordini di Embraer durante il secondo giorno del Farnborough Airshow

Embraer e BAE Systems annunciano collaborazione per C-390 Millennium ed Eve eVTOL

Embraer e BAE Systems hanno annunciato oggi al Farnborough Airshow la firma di due memorandum d’intesa (MoU), che ampliano la presenza di entrambe le società nel mondo mercato della difesa, ponendo le basi per un rapporto di collaborazione.

Il primo MoU mira a stabilire una partnership strategica tra BAE Systems ed Embraer per collaborare nei mercati del Medio Oriente per il C-390, con un focus iniziale sul Regno dell’Arabia Saudita. Il secondo MoU conferma l’intenzione di creare una joint venture per sviluppare una variante di difesa del veicolo eVTOL di Eve.

“Il MoU per il C-390 Millennium si basa sui punti di forza collettivi di due importanti attori aerospaziali, BAE Systems ed Embraer. Il velivolo introduce sul mercato un nuovo concetto, offrendo una piattaforma versatile e multi-missione con costi operativi molto bassi e tempi di risposta rapidi, che è una combinazione imbattibile”, ha affermato Jackson Schneider, Presidente e CEO di Embraer Defence & Security.

Per la collaborazione eVTOL, le società intendono creare una joint venture che riunirà le competenze complementari di Embraer e BAE Systems per perseguire il potenziale sviluppo di una variante di difesa, con Eve come fornitore della piattaforma.

“I team di BAE Systems ed Embraer continueranno a lavorare insieme per esplorare come l’aereo, progettato per il mercato della mobilità urbana, può fornire capacità economicamente vantaggiose, sostenibili e adattabili come variante di difesa”, ha spiegato Schneider.

Nel dicembre 2021, BAE Systems ed Embraer hanno rivelato i piani per lavorare insieme allo sviluppo del velivolo Eve eVTOL come potenziale variante di difesa.

Alaska Air Group ordina 8 E175 Aircraft per operazioni con Horizon Air

Alaska Air Group ha annunciato l’intenzione di ampliare la sua flotta regionale con un ordine di otto nuovi jet E175 aggiuntivi e opzioni per altri 13. L’aereo E175 volerà esclusivamente per Alaska Airlines nell’ambito di un Capacity Purchase Agreement (CPA) con Horizon Air. Il valore del contratto, incluse le opzioni, è di 1,12 miliardi di dollari in base al prezzo di listino. Il nuovo velivolo da 76 posti di Horizon di questo ordine sarà consegnato nella livrea Alaska e nella configurazione a tre classi a partire dal secondo trimestre del 2023.

Mark Neely, VP Americas, Embraer Commercial Aviation, ha dichiarato: “L’E175 è la spina dorsale della rete regionale degli Stati Uniti. Sebbene questo mercato sia attualmente sotto pressione, è essenziale che i vettori siano in grado di fornire questi servizi essenziali a tutti gli Stati Uniti. L’Embraer E175, con una quota di mercato dell’85% nel suo segmento, mantiene gli Stati Uniti in movimento”.

Porter Airlines ordina altri 20 Embraer E195-E2

Porter Airlines ha effettuato un ordine fermo per 20 Embraer E195-E2, che si aggiungono ai 30 ordini fermi esistenti. Porter utilizzerà l’E195-E2 per estendere il suo servizio verso destinazioni in tutto il Nord America. L’accordo, con un valore di listino di 1,56 miliardi di dollari, porta gli ordini di Porter con Embraer a un totale di 100 aeromobili E195-E2, con 50 impegni fermi e 50 diritti di acquisto.

Arjan Meijer, Presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation, ha dichiarato: “L’ambizione di crescita di Porter Airlines, offrendo al contempo un’esperienza passeggeri migliorata, è destinata a scuotere il settore in Nord America. Con 50 E2 ora in ordine, Porter farà un debutto straordinario come cliente di lancio nordamericano per l’E195-E2. Il loro impegno oggi per altri 20 jet, subito dopo il loro primo ordine, dimostra le prestazioni e l’economia imbattibili della famiglia E2”.

Porter Airlines sarà il cliente di lancio in Nord America dell’ultima famiglia di jet di Embraer, l’E2.

La prima consegna e entrata in servizio di Porter è prevista a partire dalla seconda metà del 2022.

Widerøe prima compagnia a unirsi all’Energia Advisory Group

Widerøe, impegnata a essere una delle prime compagnie aeree al mondo ad essere priva di emissioni, ha firmato un protocollo d’intesa con Embraer che vedrà le aziende collaborare per definire e stabilire i requisiti del mondo reale.

Le società collaboreranno per definire requisiti quali infrastruttura, assistenza a terra, prestazioni dell’aeromobile (autonomia, velocità, ecc.) e spazio di carico ecc.

Questo accordo si basa su progetti Embraer esistenti con Widerøe come “Project Zero”, una collaborazione con Rolls-Royce per studiare un aereo a emissioni zero (zero NOx e altri gas serra) di circa 50 posti. Questo lavoro complementare esamina tutti gli aspetti dello sviluppo e del funzionamento dei concetti Energia 19-50 posti.

Embraer pubblica il  20-Year Market Outlook

Embraer ha pubblicato il suo Market Outlook a 20 anni per il segmento degli aeromobili commerciali sotto i 150 posti. Il rapporto presenta analisi e tendenze globali e regionali che influenzeranno la domanda di nuovi jet e turboelica fino al 2041.

I funzionari dell’azienda hanno evidenziato gli elementi chiave del Market Outlook in una conferenza stampa al Farnborough Airshow di oggi.

La domanda mondiale di viaggi aerei, misurata in RPK, crescerà del 3,2% annuo nei prossimi due decenni. Questo è leggermente inferiore al tasso del 3,3% previsto lo scorso anno. La crescita più debole riflette una decelerazione a breve termine dell’economia globale, gli effetti collaterali della pandemia e l’impatto del conflitto Russia-Ucraina.

Gli RPK dovrebbero tornare ai livelli del 2019 entro il 2024.

Continueranno le tendenze verso una maggiore digitalizzazione (lavoro da casa, videoconferenza) e regionalizzazione (rilocalizzazione della produzione) emerse all’inizio della pandemia. Questi guideranno la domanda di aeromobili di piccola capacità.

La crescita esplosiva dell’e-commerce sta aprendo nuovi mercati per i jet all-cargo di piccola capacità e sta guidando la domanda di conversioni da passeggeri a cargo.

Secondo il CMO, la domanda globale di nuovi aeromobili fino a 150 posti prevede 10.950 unità, 8.670 jet, 2.280 turboprop.

(Ufficio Stampa Embraer)

2022-07-19