IATA_Logo

Affrontando la stagione invernale più difficile nella storia dell’aviazione, le compagnie aeree e gli aeroporti hanno concordato di rispettare una serie di condizioni insieme agli slot coordinators, in base alle quali un’estensione della rinuncia alla “use-it-or-lose-it” rule potrebbe essere applicata per l’intera stagione invernale 2020-2021. “La continua incertezza su una seconda ondata di pandemia e le restrizioni di viaggio hannoLEGGI TUTTO…

IATA_Logo

La International Air Transport Association (IATA) ha pubblicato una nuova analisi che mostra che le compagnie aeree potrebbero bruciare $61 miliardi delle loro riserve di cassa durante il secondo trimestre che termina il 30 giugno 2020, registrando una perdita netta trimestrale di $39 miliardi. Questa analisi si basa sulla valutazione d’impatto IATA rilasciata la scorsa settimana, in uno scenario inLEGGI TUTTO…

Air France-KLM ha firmato oggi un contratto con il suo partner di joint venture Delta Air Lines per trasferire sei coppie di slot a Londra Heathrow. Il gruppo aveva messo questi slot a disposizione di Delta da diversi anni, il che significa che il suo schedule a Londra non è interessato da questa operazione. Prendendo la titolarità degli slot DeltaLEGGI TUTTO…

Carolyn McCall, CEO di easyJet, ha incoraggiato l’UE ad abbattere il protezionismo nell’aviazione europea, in particolare riguardo slot e ground handling. Parlando all’European Aviation Club davanti a una platea di deputati, funzionari dell’UE, accademici e rappresentanti dell’industria dell’aviazione, ha esortato l’UE a continuare la liberalizzazione del trasporto aereo europeo, che è stata avviata con l’apertura dei cieli europei nel 1994.LEGGI TUTTO…

L’Enac ferma i voli di Air Italy da Linate. E a Milano si apre una guerra degli slot, le fessure o bande orarie che danno diritto ad atterrare e decollare da un aeroporto. Una contesa diversa dalla battaglia politica della Lega per liberalizzare i diritti di volo di Malpensa, ma significativa per lo sviluppo (o l’affossamento) della concorrenza nei cieli.LEGGI TUTTO…

Eurofly, Compagnia aerea controllata al 46,10% dal Gruppo Meridiana, conferma di essere pronta ad assumere, alle condizioni del contratto di lavoro Eurofly e in un arco temporale di poche settimane, Piloti e Comandanti Alitalia. La Compagnia intende inoltre confermare il proprio interesse a rilevare le “bande orarie” attualmente in possesso di Alitalia, nell’ambito della procedura di vendita avviata dal CommissarioLEGGI TUTTO…

E’ la volta dell’amministratore delegato e direttore generale della Iata (International Air Transport Association), Giovanni Bisignani, a prendere la parola sulla questione Assoclearance. Bisignani ha inviato una lettera al ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi chiedendogli di abbandonare la proposta di trasferire all’Enav SpA (ricordiamo Società italiana per l’assistenza al volo) la responsabilità dell’assegnazione degli slot per quanto riguarda gli aeroportiLEGGI TUTTO…

Dei 180 slot di Malpensa lasciati liberi da Alitalia, che tante polemiche hanno suscitato, solo 30 verranno occupati da altre compagnie aeree. Per ieri era fissata la scadenza del termine entro il quale poter presentare le richieste, e solo una dozzina di vettori l’hanno fatto. Tra queste: Scandinavian, Air Alps, easyJet, AirOne, Air Berlin. Oggi sarà la volta di AssoclearanceLEGGI TUTTO…

Doveva essere la guerra dei diritti di atterraggio per aiutare il rilancio di Malpensa. Rischia di essere solo il pasticciaccio degli slot. Erano già 18 le compagnie nella lista dell’Assoclearance, la società costituita nel ’97 dall’allora ministro Claudio Burlando, per occupare alcuni degli spazi lasciati liberi dall’Alitalia con la sua ritirata dallo scalo varesino. Ma ora, con la firma cheLEGGI TUTTO…

«Forte perplessità e preoccupazione per un provvedimento che non trova modelli corrispondenti in altri Paesi dell’Unione Europea, a differenza, invece, dell’attuale sistema di gestione degli slot che rientra tra quelli in uso in Europa.» Così si è espresso in una nota il presidente ENAC Vito Riggio a proposito della proposta di togliere ad Assoclearance la competenza per l’assegnazione degli slotLEGGI TUTTO…

La Sea chiede un risarcimento danni ad Alitalia di un miliardo e 250 milioni di euro per la vicenda Malpensa. Lo ha detto il presidente della società aeroportuale milanese, Giuseppe Bonomi. MORATTI, RICHIESTA RISARCIMENTO SEA E’ ATTO DOVUTO La richiesta di risarcimento danni che Sea, la società di gestione degli aeroporti milanesi, ha deciso di presentare in Tribunale contro AlitaliaLEGGI TUTTO…

Con una nota diffusa nella tarda serata di ieri, Alitalia ha comunicato che ha deciso di rilasciare sull’aeroporto di Milano Malpensa gli slot che non intende utilizzare nella prossima stagione estiva che partirà il 30 marzo. Una decisione che, come sottolinea la nota, era già stata “comunicata e ampiamente motivata al presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e al sindacoLEGGI TUTTO…